lunedì 12 febbraio 2007

DRM: Il punto di vista degli utenti


C'è chi finalmente prende una posizione ufficiale contro i DRM e va controcorrente, come la casa discografica EMI, chi fa scelte puramente strumentali, come Steve Jobs, e vuole liberare i contenuti NON SUOI dai DRM (ma forse non i contenuti Disney, con cui ha accordi commerciali...) e chi proprio non ne vuol sapere di smettere questa assurda campagna contro gli utenti (da loro considerati semplici consumatori senz'anima con la voglia matta di piratare).
Ma il punto di vista degli utenti è ben diverso da quello che ci vogliono far credere le grandi major: un punto di vista in cui io mi riconosco.

Nessun commento:

I miei video

Loading...