mercoledì 16 maggio 2007

Ciò che sui media non si vede... [AGGIORNATO]

Ultimamente nella blogosfera italiana sta spopolando un video riguardante Papa Ratzinger. E' diventato addirittura il video più visto di Google Video. E' un documentario scabroso dal titolo "Sex Crimes and the Vatican":

"il documentario della BBC trasmesso in Inghilterra nel 2006 sugli scandali dei Preti & Pedofilia. si richiama il "Crimen Sollicitationis", un documento di Ratzinger che rinnova il divieto a testimoniare in tribunali civili (pena la scomunica) per reati di abusi sessuali che avessero coinvolto religiosi. In Italia non è mai andato in onda, nè i giornali nè gli altri mezzi di informazione vi hanno fatto accenno".

Realizzato dalla BBC quindi. Non una televisione qualunque, ma la più grande ed autorevole società radiotelevisiva del Regno Unito! Non vi sembra strano che qui in Italia NESSUNO abbia proferito parola alcuna su questo documentario? I media mainstream (televisioni, giornali, radio) non ne hanno MAI parlato, molto probabilmente a causa dell'influenza vaticana.
Ma c'è una cosa che il Vaticano non può controllare, una cosa che i media fino a pochi anni fa prendevano alla leggera: la capacità di Internet di far girare una notizia, un'informazione, in pochissimo tempo ad una platea potenzialmente infinita. Ed è ciò che sta succedendo con il video scandalo sul Vaticano: tra i blog italiani questo video sta girando sempre più vorticosamente.
Ci dobbiamo aspettare la censura vaticana su Google Video? Staremo a vedere.
AGGIORNAMENTO: Ecco il LINK ED2K del video.
ULTERIORE AGGIORNAMENTO: Ecco il LINK ED2K del documento ufficiale della Chiesa Cattolica "Crimen Sollicitationis" (in Latino ed in Inglese)

8 commenti:

e.r. ha detto...

Mi sembra una giusta osservazione. E' proprio un buon test. Soprattutto se si pensa alla diffusa tendenza a indicare la rete come posto ad elevata concentrazione di malvagità, pedofilia in primo luogo.

Dark ha detto...

bah..

Elshady ha detto...

Il tg1 manda spesso spezzoni di filmati preso da youtube o dalla rete. Voglio proprio vedere se anche in questo caso proseguiranno su questa linea.
Ma mi preme ricordare che questo è un Paese (laico??!!?) che riesce a mandare in piazza milioni di persone contro un disegno di legge che garantirebbe (parzialmente) alcuni diritti fondamentali per le coppie non sposate, mascherando il tutto con retorici e quanto mai fuori luogo slogan a favore della famiglia e del matrimonio.
L'italia è un paese bizzoco!

Dark ha detto...

"bizzocco"? COnducono gli italiani vita povera e di fraternità? non credo.....ops...Bizzoco...scusa...

L'ho sempre detto io che i Media sn da abolire!e anche lo stato!

Tekno DMNK ha detto...

Post aggiornato, ho aggiunto il link ed2k del videodocumentario (c'è sempre una copia di riserva in caso di censura... :P) e il link ed2k del Crimen Sollicitationis. Per scaricarli procuratevi eMule :)

Elshady ha detto...

Ne parla anche Beppe

vaticano boys ha detto...

ora attendo lo sciogimento dei papa boys...

bastianazzo ha detto...

sulla stessa falsariga della mancanza di informazione...

http://bastianazzo.blogspot.com/2007/05/probabilmente-non-interessa-nessuno.html

ciao!

I miei video

Loading...