lunedì 2 aprile 2007

Si può solo essere liberi quando non si ha nulla da perdere

5 commenti:

Paso ha detto...

Ma siamo sicuri che, data la pericolosità dell'impresa, non ci sia veramente nulla da perdere...?
Comunque complimenti al ragazzo per l'originalità!

Tekno DMNK ha detto...

Sapeva di dover morire perché malato di leucemia, infatti è venuto a mancare l'anno dopo...

Dark ha detto...

"sapeva di dover morire" che bruttisima frase...orrenda...niente è mai certo...magari se sperava, se confidava in qualcuno di più "alto" rispetto a chi gli aveva assicurato la morte forse sarebbe ancora qui...cmq nn mi permetto di giduicare...che la sua anima riposi in pace...anche perchè non è morto, anzi...proprio l'anno scorso ha reiniziato a vivere...

Tekno DMNK ha detto...

Magari aveva talmente tanta speranza che noi, da qui, non possiamo assolutamente immaginare... Certo è che se una persona sa che una malattia ha grosse probabilità di ucciderla, riesce a trovare il coraggio di fare azioni che una persona in situazione normale non farebbe molto facilmente...

Dark ha detto...

si si..infatti massimo rispetto..nn mi permetterei mai di giudicare...volevo solo dire che forse a volte bisogna lasciare le certezze terrene per affidarsi a quelle del cielo......poi siamo umani...vabbeh basta parlarne..sn già troppo triste..

I miei video

Loading...