lunedì 16 aprile 2007

La RAI ha cominciato

E' cominciata la controffensiva RAI contro i video su YouTube, preannunciata qualche settimana fa. Sono cominciate le prime cancellazioni di video dal portalone, a seguito delle segnalazioni del principale ente radiotelevisivo italiano. Avvisaglie di un cambiamento di policy, però, non se ne vedono. La Rai per ora non ha intenzione di dare in pasto ai cittadini tutto il suo materiale. Vuole soltanto cancellare tutto.
Sperano che gli utenti vadano nel SUO portale (SE e QUANDO esso verrà reso operativo) a sorbirsi video SCELTI DALL'EMITTENTE (e non quelli scelti dal pubblico), pieni zeppi di pubblicità (sicuramente molto meno discreta di quella di Google)?
Se questo è il loro pensiero... beh, secondo me hanno perso in partenza.
Intanto, vi segnalo il video più visto della giornata: il memoriabile (e condivisibile) intervento di Beppe Grillo al Cda Telecom. Siamo davvero molto indietro in fatto di tecnologia di accesso alla rete: speriamo che qualcuno lo capisca in tempo, altrimenti il digital divide nei confronti dei nostri partners europei sarà esorbitante (ancora più di oggi).

Nessun commento:

I miei video

Loading...