martedì 30 ottobre 2007

Il p2p rovina la vita?

Vado subito al punto. Secondo voi è giusto che la condivisione di una grossa quantità di dati in internet (musica, film, applicazioni) vada punita con multe spropositate?
Ieri hanno beccato 4 milanesi, rei di aver condiviso 120.000 files (ma i dettagli non ce li fanno sapere), puniti con multe che vanno dai 12 ai 125 milioni di euro. Praticamente un invito al suicidio per ognuno dei 4 sfortunati, colpevoli di un crimine molto più grave del falso in bilancio o dell'omicidio colposo. Ucciderne 4 per educarne 1.000.000, è questa la linea dura voluta da major, governi (schiavi delle multinazionali), SIAE e FIMI.

Nessun commento:

I miei video

Loading...